Cookiebot, come si installa il codice per il blocco preventivo dei consensi

GDPR 2018: guida per adeguare il proprio sito web con Cookiebot

 

Indice contenuti

a. Novità introdotte dal GDPR

b. Informazioni su Cookiebot

c. Come installare Cookiebot sul proprio sito web wordpress


Il regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali delle persone fisiche, in vigore dal 2016, diventa efficace da oggi venerdì 25 Maggio 2018.
Le società pubbliche e private sono chiamate all’adeguamento privacy, attraverso un percorso che tenga in debita considerazione il valore fondamentale che oggi ricoprono i dati (personali e non).

Nelle scorse settimane abbiamo seguito l’evoluzione di questo ambito per quanto riguarda la piattaforma WordPress che ha adeguato il suo core per rispettare appieno la normativa.

Tra le novità principali:

  • esportazione dati utenti memorizzati in WordPress
  • adeguamento GDPR form commenti agli articoli di WordPress
  • creazione guidata pagina Privacy

Come abbiamo scritto nell’articolo dedicato alle novità di WordPress 4.9.6. questi sono alcuni degli adempimenti che sarà necessario attuare per essere in regola con la GDPR entro la fine del 2018. Tra gli adempimenti necessari c’è la necessità di bloccare preventivamente l’installazione di cookie da parte del nostro sito.

In rete si trovano diverse soluzioni (Ginger GDPR, WP GDPR Compliance per citarne alcuni). In InnoBrain abbiamo scelto di utilizzare la soluzione offerta da Cookiebot perché ci permette di poter personalizzare la gestione dei cookies sui siti dei nostri clienti in base alle esigenze.

Informazioni su Cookiebot

Cookiebot è una soluzione di cookie e consenso alla tracciabilità online, che è conforme ai requisiti di consenso e di informazione della Direttiva sulla ePrivacy 2009/136/CE e del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).

Il GDPR è una normativa della UE: essa costituisce l’iniziativa più significativa sulla protezione dei dati degli ultimi 20 anni.

La finalità è volta alla protezione delle “persone fisiche in merito al trattamento dei dati personali e alla libera circolazione di tali dati”, ad esempio l’utente di un sito web.

I cookie sono menzionati solo una volta nelle 88 pagine che costituiscono il Regolamento. Tuttavia, quelle poche righe hanno un impatto significativo sulla conformità dei cookie:

(30): “Le persone fisiche possono essere associate a identificatori online […] come indirizzi di protocolli Internet, identificatori di cookie o altri identificatori […]. Ciò potrebbe lasciare tracce che, in particolare se combinate con identificatori univoci e altre informazioni ricevute dai server, potrebbero essere utilizzate per creare profili delle persone fisiche e identificarle.”

In altre parole: si parla di dati personali quando i cookie sono in grado di identificare un individuo.

Come fare quindi per adeguarsi?

Oggi vedremo come installare la soluzione cookiebot sul proprio sito web.

Cookiebot sconto annuale sull'abbonamento

Step 1

Registrarsi sul sito di cookiebot a questo link, e compilare i dati come richiesto. In base alle vostre esigenze potreste iniziare anche con l’account in versione gratuita.

Iscrizione cookiebot per adeguamento GDPR

 

Step 2

Una volta che avrai registrato il tuo account, inserisci nel Cookiebot manager  il testo che desideri mostrare ai visitatori del tuo sito web, oppure usa il testo predefinito. *se attivi la versione Premium sarà possibile anche selezionare l’informativa in più lingue in modo automatico

Aggiungi i nomi del dominio dei siti web in cui vuoi usare Cookiebot. ad esempio www.nomedominio.it

Gestione domini su cookiebot per la Normativa GDPR

 

Step 3

Ora procedi configurando la gestione dei cookie come nell’immagine in basso. E’ molto importante che le voci siano impostate in questo modo:

  • Opzione Marketing disattivata
  • Opzione Consenso Esplicito (Explicit Consent in inglese) attivata
  • Tipo Multilevel attivata

 

Gestione consenso esplicito cookiebot GDPR

Step 4

Come mostrato nell’immagine, è importante che tutte le voci relative all’informativa sulla cookie policy siano compilati. Cookiebot fornisce una versione pre-compilata dell’informativa che è possibile utilizzare. E’ opportuno confrontarsi con un legale e con il vostro Responsabile del sito web per verificare la correttezza delle informazioni.

In questa sezione è possibile inoltre selezionare in quali lingue si vuole visualizzare l’informativa. Cookiebot difatti permette di visualizzare l’informativa corretta in base al paese dal quale l’utente sta visitando il nostro sito web.

Informativa sulla normativa GDPR

Step 5

Arrivati a questo punto sei pronto per installare Cookiebot sul tuo sito web. Tutto quello che devi fare è copiare ed incollare il codice che viene fornito da Cookiebot come puoi vedere nell’immagine sotto.
Dovresti avere a disposizione un codice simile a questo:

<script id=”Cookiebot” src=”https://consent.cookiebot.com/uc.js” data-cbid=”000000000-00000000-00000000-0000000000″ type=”text/javascript” async></script>

Questo codice va inserito all’interno della sezione header del tuo sito web.

Codice Javascript per installare Cookiebot sul proprio sito web WordPress

Step 6 

Se la configurazione è andata a buon fine e non hai ricevuto nessun tipo di errore, prova a ricaricare il tuo sito web e dovresti trovarti la schermata di Cookiebot attiva come nell’immagine sotto.

Banner Cookiebot, ecco come funziona e si installa sul proprio sito web

 

Come hai visto è molto semplice implementare questo sistema sul tuo sito web, ma questo non basta per adeguarsi alla Normativa GDPR. Consigliamo di rivolgersi al proprio legale per effettuare l’Audit della propria situazione Privacy e stilare gli adempimenti necessari per essere in regola.

Per approfondire ecco un paio di link che possono esserti utili:

 

Showing 7 comments
  • Daniela

    Ciao dopo aver installato ed impostato cookiebot sul mio sito, da un controllo fatto sempre tramite cookiebot mi dice che il sito è “PARZIALMENTE CONFORME”, mi da i seguenti problemi dice che manca:

    x Previo consenso su cookie non strettamente necessari (ePR);
    x Previo consenso sui dati personali (RGPD).

    Poi il resto è ok da cosa può dipendere dov’è l’errore?
    Grazie mille
    Daniela

    • Christian Carlino

      Ciao Daniela,

      potresti mandarmi il link al sito? Hai impostato tutto come nella nostra guida?
      Potresti dover bloccare preventivamente alcuni cookies tramite una modifica al codice del sito, ma dovrei prima analizzare
      il contenuto del sito per capire bene quali cookie vengono installati.

      Un altro aspetto molto importante è rendere anonimi gli indirizzi IP se utilizzi Google Analytics.

  • Daniela

    Ciao il sito è http://www.agenziastart.com
    Sul sito non è stato installato google analytics

  • Daniela

    ok grazie mille ricontrollerò per sicurezza le impostazioni
    Grazie

  • Lorenzo

    Buongiorno! non capisco perchè il plugin cookiebot non mi fa il blocco preventivo dei cookie di marketing (tipo youtube, google maps). Bisogna specificare il protocollo https da qualche parte? Bisogna avere il piano a pagamento?
    Avete qualche idea?
    Grazie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.