FINANZIAMENTO A FONDO PERDUTO 

Scopri come ottenere fino a 10.000 euro di finanziamento a fondo perduto per la digitalizzazione della tua impresa.

Digitalizzare i processi lavorativi e innovare il livello tecnologico aziendale. Adesso è possibile grazie al VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE PMI, la nuova misura finanziaria deliberata dal MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) che metterà a disposizione delle aziende 100 milioni di euro a fondo perduto distribuiti su tutte le regioni italiane.

VOUCHER DIGITALIZZAZIONE: PER CHI?

La manovra finanziaria del VOUCHER DIGITALIZZAZIONE è rivolta a quelle PMI, iscritte al Registro delle Imprese e con sede legale in Italia, che vogliono attuare progetti di informatizzazione.

  • MICRO IMPRESE: meno di 10 dipendenti e fatturato o bilancio annuale inferiore a 2 milioni di euro.
  • PICCOLE IMPRESE: meno di 50 dipendenti e fatturato o bilancio annuale non superiore a 10 milioni di euro.
  • MEDIE IMPRESE: meno di 250 dipendenti e fatturato annuale inferiore a 50 milioni di euro o bilancio annuale che non superi i 43 milioni di euro.

IMPORTANTE: il voucher può essere erogato solo a chi opera come impresa con iscrizione al Registro delle Imprese. Questo significa che NON possono richiederlo i liberi professionisti a meno che non esercitino la loro attività come impresa.

VOUCHER DIGITALIZZAZIONE: PER COSA?

Da tempo vorresti realizzare un sito di e-commerce per vendere i tuoi prodotti? I dipendenti ti hanno chiesto di seguire corsi qualificati di informatica? Senti la necessità di velocizzare la connettività nella tua azienda attraverso la banda larga o la tecnologia satellitare? Hai bisogno di nuovi computer o programmi di software? È arrivato il momento di una riorganizzazione aziendale che includa modalità più flessibili tra cui il telelavoro?
La tua impresa ha queste esigenze da tempo ma… è sempre un problema di budget. Adesso le cose possono cambiare: il VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE PMI coprirà fino al 50% della spesa per questi servizi con un massimale di 10.000 euro.
Se la realizzazione di un progetto di e-commerce ti costerebbe 15.000 euro, potrai avere 7.500 euro grazie a questo incentivo.
Hai ricevuto un preventivo di 25.000 euro per l’acquisto di nuovi computer e server? Potrai richiedere 10.000 euro per coprire parte di questo investimento.

VOUCHER DIGITALIZZAZIONE: COME?

Il voucher potrà essere richiesto solo con procedura telematica sul sito del MISE dalle ore 10 del 30 gennaio alle 17 del 9 febbraio 2018.
A differenza di altri bandi, questo non prevede un’accettazione per ordine cronologico di richiesta. Verranno accettate le domande di tutte le imprese che avranno effettuato regolarmente la procedura nei tempi stabiliti.

 

In collaborazione con TROVABANDO.IT

Recommended Posts